PRECAST Design » Elenco News » BIM e formazione: qual è la situazione a livello mondiale?
BIM e formazione: qual è la situazione a livello mondiale?
del 14/03/2014
Lo descrive un report realizzato dal NATSPEC
 
 
 
Lo scorso gennaio il NATSPEC ha pubblicato una relazione che sintetizza lo stato attuale della formazione BIM in un certo numero di paesi in tutto il mondo. I paesi inclusi in questo rapporto sono i paesi che hanno risposto ad una indagine che Richard Choy di NATSPEC ha inviato ad un gruppo di soggetti con un interesse al BIM, durante il mese di ottobre 2013.
Nella mail veniva chiesto di descrivere quale fosse lo stato attuale della formazione BIM nel proprio paese. Questo è stato interpretato in due modi: alcuni hanno illustrato il livello attuale di conoscenza / uso del BIM, altri il livello attuale della formazione / istruzione disponibile.
 
Dalle risposte è emerso che la formazione al BIM e la conoscenza/sensibilizzazione al BIM presenta diversi livelli di diffusione nel mondo.
Alcuni enti di formazione stanno già fornendo o preparando corsi di formazione BIM sia a livello universitario che post-laurea. Per altri paesi, come il Regno Unito, sembra essere la strada per futuri corsi post-laurea presso le università.
 
Dall’indagine sembra che la maggior parte della formazione BIM ad oggi disponibile si concentra sulla formazione all'uso di particolari pacchetti software BIM. 
L’insegnamento dei concetti base del BIM, la sua gestione o al capacità di lavorare in maniera collaborativa in ambienti BIM, sembra essere ancora all’inizio.
 
Risulta comunque chiaro dalle risposte che la consapevolezza e l'adozione del BIM è certamente in aumento, soprattutto nel settore dell’Architettura, dell’Ingegneria e delle Costruzioni (AEC), mentre risulta ancora agli inizi per l'industria e le istituzioni.
È chiaro comunque che la riluttanza dell'industria a cambiare, un approccio 'wait and see' e una carenza di professionisti / tecnici / educatori esperti in BIM / tende a rallentare la diffusione del BIM anche nel settore AEC.
 
PER MAGGIORI DETTAGLI SCARICA IL REPORT
 
FONTE: NASPEC - www.natspec.com.au
 
Chi è il NATSPEC
NATSPEC, founded in 1975, is a not-for-profit organisation that is owned by the design, build, construct and property industry through professional associations and government property groups.  It is impartial and is not involved in advocacy or policy development. 
NATSPEC's major service is the comprehensive national specification system endorsed by government and professional bodies. NATSPEC, the National Building Specification, is for all building structures with specialist packages for architects, interior designers, landscape architects, structural engineers, service engineers and domestic owners. AUS-SPEC is the Local Government specification system for the life-cycle management of assets. Packages include Urban and Open Space, Roadworks and Bridges, Public Utilities, and Maintenance.  NATSPEC is also responsible for the National BIM Guide and its associated documents. 
NATSPEC’s objective is to improve the construction quality and productivity of the built environment through leadership of information.

  

di Stefania Alessandrini
Notizia letta: 5666 volte
Articoli Collegati
News Collegate
Torna alla Lista News »