PRECAST Design » INCONCRETO n.136 » Dalla California: dal 2020 sarà possibile stampare case in 24 ore
Dalla California: dal 2020 sarà possibile stampare case in 24 ore

Dal 2020 sarà possibile stampare case in 24 ore! Tutto questo grazie alla tecnologia “Contour Crafting“, una tecnologia sviluppata nel 2010 da uno sviluppatore iracheno emigrato in California dal nome Dr. Behrokh Khoshnevis, direttore del Centro per la Rapid Automated (CRAFT) presso la University of Southern California (USC),  nonché professore di Ingegneria Industriale e Aerospaziale, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Astronautica, Ingegneria Biomedica, Ingegneria Civile e Ambientale.

Secondo Khoshnevis questa macchina gigante collegata ad un pc, in sole 24 ore, potrebbe costruire una casa di 100 metri quadrati. Una volta terminata la realizzazione dei muri, agli operai umani resterebbero le finiture: dalla posa dei pavimenti, agli impianti elettrici e sanitari, dalle finestre al riscaldamento. Il vantaggio principale del Contour Crafting è senza dubbio la velocità della fabbricazione. Per molti di voi sembrerà utopia ma è proprio così. Se non ci credete guardate questo video!