PRECAST Design » Green Industries: Soluzioni innovative per l’edilizia produttiva
Green Industries: Soluzioni innovative per l’edilizia produttiva
Teresa Bagnoli

Green Industries è una piattaforma in cui si incontrano la domanda e l’offerta di soluzioni innovative per migliorare l’efficienza energetica, la sostenibilità e la sicurezza dell'edilizia produttiva. E’ finanziato dalla Climate KIC e dedicato alle piccole e medie imprese.

 

 
Green Industries nasce nel 2014 ed è sviluppato da ASTER in collaborazione con i principali stakeholders regionali (Regione Emilia-Romagna Servizio Energia, ERVET, AESS, CNA, Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna, …). Promuove l’adozione da parte delle PMI di soluzioni innovative già presenti sul mercato, o ancora in fase di sviluppo, ed incentiva l’innovazione in questo ambito.
La logica del progetto risiede nella opportunità di miglioramento delle performance energetiche ed ambientali dell’edilizia produttiva, ambito che può avere un grande impatto ed importanza economica per la nostra regione, ma di grande interesse anche a scala europea.
L'efficienza energetica è un obiettivo strategico per le piccole e medie imprese poiché aiuta a ridurre i costi, fornire un ambiente di lavoro migliore e limitare l'impatto ambientale, ma d’altro lato la riduzione della CO2 immessa diventa un obiettivo strategico per tutto il territorio
Elemento chiave che contraddistingue questo progetto è il porre al centro dell’attenzione il lato della domanda, ovvero integrare e coinvolgere gli utilizzatori finali nel processo di cambiamento e di innovazione, verificare e supportare dove esistono barriere di mercato e difficoltà strutturali, mancanza di informazioni, cultura e servizi a supporto.
Le azioni sviluppate vanno dunque in questa direzione: fornire un punto di accesso rapido per poter essere guidati verso le molteplici opportunità di intervento (linee guida), trovare nuovi fornitori, offrire nuove possibilità ed occasioni di business (brokerage event), valorizzare soluzioni di eccellenza (premi e concorsi pubblici), approfondimenti tematici, tecnologici ed innovativi (focus group), accesso ad esperienze di casi realizzati, nonché tempestiva informazione sulle opportunità di finanziamento e di collaborazione regionali, nazionali ed europei.  
 
Ad oggi già 92 PMI sono state coinvolte e stiamo lavorando per la prossima iniziativa di brokerage tecnologico, Innovate&Match (https://www.b2match.eu/r2b2015), che si svolgerà presso la Fiera di Bologna il 4/5 giungo, all’interno di Research to Business 2015 www.rdueb.it
Articolo letto: 3825 volte