PRECAST Design » INGENIO n.29 » Studio sperimentale di pareti portanti a pannelli intelaiati in legno - H12
Studio sperimentale di pareti portanti a pannelli intelaiati in legno - H12
Federica Germano
Giovanni Metelli
Ezio Giuriani

Memoria tratta dagli Atti del XV Convegno ANIDIS 2013 - Padova 30 giugno-4 luglio 2013

Gli edifici multipiano a struttura lignea stanno guadagnando un’importanza sempre crescente, proponendosi come valida alternativa rispetto a soluzioni realizzate con altri materiali da costruzione, grazie alla loro limitata massa, e, quindi, alle minori sollecitazioni indotte da un evento sismico. In questo lavoro si presentano i risultati di una vasta campagna sperimentale riguardante il comportamento ciclico del sistema costruttivo costituito da pareti portanti a pannelli intelaiati (Platform frame). Il progetto di ricerca ha previsto una prima fase di studio dei componenti strutturali di base del sistema costruttivo (connessioni pannello-telaio, connessioni holdown e angolari a taglio) ed una seconda relativa alla valutazione di duttilità e capacità dissipative di pareti portanti in scala reale sottoposte a carichi ciclici con e senza carico verticale.I risultati delle prove sulle connessioni locali hanno evidenziato l’importanza della tipologia di chiodo scelto su rigidezza iniziale e duttilità della connessione. Con riferimento alle prove in scala reale, invece, si evince che il carico verticale non determina sostanziali differenze nel comportamento delle pareti, discretamente duttile e dissipativo in entrambi i casi.

Di questa memoria è possibile scaricare il pdf completo.

Articolo letto: 4125 volte